Category: Programmi

Adobe Photoshop, Premiere, Illustrator gratis per tutti!

In diversi mi chiedono che software usare per avvicinarsi all’editing digitale, la risposta classica è Adobe Photoshop, ma è anche scontata la risposta in merito al costo, su questo non ho nulla da dire, se no che il software che utilizzate regolarmente va sempre comprato, ma qualche anno fa Adobe ci ha “regalato” un intera suite di programmi!

Share

1Keyboard: Usa il tuo Mac come una tastiera bluetooth

Quante volte vi è capitato di dover digitare del testo sul vostro iPhone o iPad e avere difficoltà in quanto non siete abituati alla tastiera touch, o semplicemente desiderate una versione desktop delle applicazioni che utilizzate più spesso, come WhatsAPP, solo perché trovate fastidioso dover cambiare continuamente tra la tastiera fisica del Mac e la tastiera virtuale del vostro dispositivo?

Share

Windows: Meglio installarlo a 32 Bit o a 64 Bit?

Da qualche anno Microsoft è stata praticamente “costretta” a supportare i sistemi operativi 64Bit, sia per l’incremento delle prestazioni delle macchine, sia per i raggiunti limiti dei sistemi a 32Bit, l’hardware era pronto da tempo, ma la casa di Redmond non si è mossa se non quando ormai era con l’acqua alla gola.

Share

Creare un immagine ISO, da una cartella o da un disco, da terminale

Se state leggendo quest’articolo vuol dire che vi serve creare un immagine ISO da utilizzare o masterizzare in seguito.

Share

Gestiamo l’esecuzione automatica con Lingon

Programmi che installano processi che vengono eseguiti di continuo, programmi che partono a nostra insaputa prima ancora di effettuare l’autenticazione nel sistema, procedure periodiche e tanto altro che alle volte è bene gestire direttamente, anche solo per aggiungere dei lavori periodici utili per noi stessi.

Share

Mouse Locator: Troviamo il mouse quando scompare!

Certamente vi è capitata la fastidiosissima sensazione di non trovare il puntatore del mouse, specialmente dopo una lunga sessione di inutilizzo (come dopo aver visto un video), quindi per rintracciarlo iniziate ad agitare il mouse sulla scrivania o a spennellare casualmente suo vostri trackpad fino a quando il puntatore non lo trovate, questo problema si sente maggiormente se utilizzate più di un monitor, e come il sottoscritto, avete uno spazio enorme dove perdere il puntatore…

Share

MacUpdate Desktop: Come tenere sempre aggiornato il Mac

Una volta installato, il computer, lo riempiamo di programmi più o meno utili, spesso però non li aggiorniamo, perdendo magari nuove funzioni o fix di sicurezza importanti, nei sistemi Linux/BSD esistono dei software repository (Come APT per Debian e Ubuntu) che permettono di verificare e aggiornare i vari programmi installati, l’unico limite riguarda la presenza dei pacchetti nei repository, se un software non è presente o non è aggiornato, il programma non lo può verificare. Ma nei sistemi che non sono Linux/BSD come si può avere un risultato simile?

Share

Lion: Come rimuovere le icone da Launchpad senza cancellare i programmi

Launchpad

Sul nuovo Mac OS X 10.7 Lion sono state riportate diverse features tipiche dei sistemi iOS, una di queste è LaunchPad, che simula in tutto e per tutto la springboard dei sistemi iOS, con tutte le icone dei programmi di base e quelli installati tramite Mac Apple Store e quelli che, trascinandoli sola l’icona di Launchpad, aggiungiamo manualmente, purtroppo porta con se anche i problemi classici delle springboard dei sistemi iOS, come il caos generato da un mare di icone e le troppe cartelle, in aggiunta non possiamo rimuovere dall’elenco le icone dei programmi di base e togliere, premendo la X, una qualsiasi icona significa anche disnstallare, gettandolo nel cestino, il programma relativo.

Share

Come registrare la musica da una radio online

Web Radio

Vi è mai capitato di voler registrare da una radio online su internet, tipo quelle create usando Shoutcast o Nicecast, la prima cosa che viene in mente è quella di utilizzare un software che registri il suono del computer che esce e va alle casse, un programma come Audacity (sia per Mac che Windows e Linux) è perfetto per questa (e molte altre) funzioni, ma registrare così creerebbe un unica traccia, una sola lunghissima canzone che poi dovremo dividere a mano, in più perderemmo tutte le informazioni che le web radio ci trasmettono, come titolo, autore e tanto altro, inoltre avendo queste informazioni si può ricavare il momento di passaggio tra una canzone e l’altra, quindi un programma studiato appositamente, potrebbe creare tanti file quante sono le canzoni che la web radio sta trasmettendo, inserendo nei tag del file le varie informazioni.

Share

Free Google Page Rank